DOve vuoi andare? Cerca la tua vacanza

Grecia

La Grecia: culla della civiltà occidentale dove sono nati la politica, la filosofia, lo studio della storia, l’arte, la medicina, il commercio e lo sport. È la destinazione perfetta per chi ama navigare a vela con migliaia di isole, l’accoglienza cordiale, il cibo delizioso e le spiagge bellissime. Siamo presenti con le nostre basi nei migliori punti di partenza per noleggiare il tuo catamarano o barca a vela.

Atene
Nei golfi di Saronico e Argolico, lungo la costa orientale del Peloponneso, troverete città cosmopolite, antichi templi, tranquilli villaggi di pescatori e ancoraggi favolosi. La nostra base è a Alimos Marina (noto anche come Kalamaki Marina), molo 3, il più grande porto turistico della Grecia con ristoranti, chioschi bar, telefoni, servizi igienici e docce. Volate all’aeroporto internazionale di Atene in Grecia. Possiamo organizzare il trasferimento dall’aeroporto al nostro porto turistico (un’ora in taxi).

Lavrion
Nei golfi di Saronico e Argolico, lungo la costa orientale del Peloponneso, troverete città cosmopolite, antichi templi, tranquilli villaggi di pescatori e ancoraggi favolosi.  La nostra base è al Porto di Lavrion, sul pontile a forma di L di fronte alle imbarcazioni. Volate all’aeroporto internazionale di Atene. Possiamo organizzare trasferimenti dall’aeroporto al nostro porto turistico, (circa 40 minuti in taxi). Ci sono due supermercati vicino il porto turistico, che consegnano anche direttamente a bordo. Acqua ed elettricità sono disponibili gratuitamente alla base il primo e l’ultimo giorno, un’autobotte per il rifornimento di carburante verrà direttamente all’ormeggio. Troverete taverne, ristoranti, bar e caffè a pochi passi dal porto turistico.

Paros
Le Cicladi sono un gruppo di isole situate nel mezzo del mare Egeo, si presentano come un cerchio immaginario intorno all’isola di Delos. La regione è nota per il suo duro paesaggio essenziale, le case bianche e i mulini a vento, i fiori colorati e la fantastica vita notturna. La nostra base è al Porto di Parikia, sopra il caffè marina. Volate all’eroporto internazionale di Atene. Possiamo organizzare il trasferimento dall’aeroporto al nostro porto turistico, (circa 20 minuti in taxi). C’è un supermercato a portata di mano e un altro a pochi passi che consegna la spesa a bordo su richiesta. Acqua ed elettricità sono disponibili gratuitamente il primo giorno, un’autobotte per il rifornimento di carburante verrà direttamente all’ormeggio. Ristoranti, taverne, bar e caffè sono a pochi passi dal porto turistico. Il terminal dei traghetti è raggiungibile a piedi.

Corfù
Le isole Ioniche sul lato occidentale della Grecia continentale hanno una terra fertile con uliveti, acque cristalline e un misto di diverse civiltà e culture che si fondono armoniosamente. La nostra base è a Marina Gouvia (ingresso nord), a Gouvia Bay, Kontokali. Volate all’aeroporto internazionale di Atene. Proseguite fino all’aeroporto di Corfù (CFU) con voli giornalieri di collegamento da Atene. Possiamo organizzare il trasferimenti dall’aeroporto al nostro porto turistico (circa 20 minuti in taxi). C’è un grande supermercato all’interno del porto turistico con consegna gratuita a bordo e un altro supermercato nelle vicinanze. L’acqua sul molo è gratuita e potete rifornirvi di carburante all’interno del porto turistico. Troverete taverne, ristoranti, bar e caffè all’interno del porto turistico o in Gouvia o Kontokali.

Lefkas
La nostra base è a Lefkas Marina, Molo G, sopra il caffè Remezzo. Possiamo aiutarvi a ormeggiare al vostro ritorno.Volate sull’aeroporto nazionale di Aktion (PVK), Lefkas. Possiamo organizzare il trasferimento dall’eroporto al nostro porto turistico, (circa 30 minuti in taxi). C’è un supermercato all’interno del porto turistico e molti altri  nelle vicinanze. Acqua, elettricità e ormeggio sul molo sono gratuite per il primo e l’ultimo giorno. C’è una stazione per il rifornimento del carburante a sud-est del porto turistico. Troverete chioschi snack nel porto turistico e taverne e ristoranti raggiungibili a piedi.

Rodi
Le isole del Dodecaneso si trovano ad est delle Cicladi al largo della costa della Turchia e sono un arcipelago da sogno con più di 163 isole e isolotti. La nostra base è a Mandraki Port, sulla banchina est vicino ai mulini a vento. Il porto si trova proprio sotto l’antico castello di Rodi e di fronte alla piazza del mercato. Volate all’aeroporto internazionale di Atene. Proseguite in aereo per l’aeroporto internazionale di Rodi (RHO) con voli giornalieri di collegamento da Atene. Possiamo organizzare il trasferimento dall’aeroporto al nostro porto turistico (circa 30 minuti in taxi). I due supermercati all’interno del porto turistico sono aperti sette giorni su sette, dalle 7:00 alle 21:00, oppure è possibile acquistare nella piazza del mercato. L’acqua e l’elettricità sul molo sono gratuite e un’autobotte per il rifornimento di carburante verrà direttamente all’ormeggio. Troverete noleggio auto, telefoni, negozi di souvenir, negozi di abbigliamento nel porto turistico e ristoranti raggiungibili a piedi.

Skiathos
La nostra base è al porto di Skiathos, ma dirigetevi al Meltemi Cafe all’arrivo. Volate all’aeroporto internazionale di Atene in Grecia. Da qui si prosegue per l’aeroporto nazionale dell’isola di Skiathos (JSI) con regolari voli di collegamento da Atene. Possiamo organizzare il trasferimento dall’aeroporto al nostro porto turistico (circa 5 minuti in taxi). Ci sono due supermercati a pochi passi dal porto turistico aperti sette giorni su sette, dalle 8:00 alle 22:00. L’acqua in banchina è gratis e il carburante viene consegnato con un’autobotte direttamente all’ormeggio. Troverete ristoranti sul lungomare e sopra il vecchio porto, che offrono una vista magnifica.


 

Come funziona

NOLEGGIO

Con noi hai la possibilità di noleggiare il tuo catamarano o barca a vela attraverso un servizio di puro noleggio (Locazione) o noleggio con Equipaggio (skipper,hostess e cuoco) .
Locazione: utilizzo dell'imbarcazione senza equipaggio oppure solo con skipper consigliato dalla società armatrice. Nel turismo nautico questa formula viene comunemente denominata "bareboat". Il conduttore deve essere in possesso dei requisiti minimi (variabili a seconda della zona di navigazione) per condurre l'imbarcazione affittata; in caso contrario è possibile avere uno skipper indicato dalla società armatrice con responsabilità sempre a carico del conduttore. Tra i requisiti, il più importante, è la patente nautica che è obbligatoria in tutto il Mediterraneo fatta eccezione per la Francia; in Pacifico, Caraibi e Oceano Indiano è richiesto un curriculum delle esperienze di navigazione.

Noleggio con Equipaggio : consigliato a chi decide di fare "vacanza" nel senso piu' ampio del termine. Possibilità di avere a bordo due o tre persone di equipaggio come segue:

LO SKIPPER : se pur essendo in possesso di Patente Nautica e a conoscenza delle Leggi del Mare decidete di avere uno Skipper a bordo potrete semplicemente dedicarvi alla vacanza dimenticando i compiti da svolgere ed avendo come unica preoccupazione la scelta di dove fermarvi per una gustosa cena o un indimenticabile aperitivo in qualche caletta. La scelta dello Skipper è obbligatoria se non in possesso dei requisiti fondamentali per noleggiare un'imbarcazione. Prestiamo molta attenzione nella scelta dello skipper valutando il gruppo di persone che sta progettando una vacanza simile (Es. Famiglie con Bambini piccoli, presenza di anziani a bordo, gruppo di ragazzi etc.) . Attenzione pero' che uno Skipper non è a vostra disposizione, è a disposizione del mare per arrivare a disposizione dei vostri desideri. Sulla scelta o meno di averne uno a bordo noi saremo sempre a disposizione per fugare ogni dubbio.

LA HOSTESS : è la persona incaricata alla pulizia e al riordino della vostra imbarcazione. Si occupa di pulire le parti comuni e l'esterno, per questioni di privacy non ha accesso alle cabine e ai servizi degli ospiti a bordo. Come detto per lo Skipper (e per il personale in generale)  la Hostess non è a vostra disposizione, sarà per il periodo della vacanza a prestare servizio per evitarvi il pensiero che avete già ogni giorno di rassettare e sistemare.

IL CUOCO : è la parte dell'equipaggio che si occupa della cucina e non della pulizia. Si occupa dei 3 pasti principali, potrà cucinare il pescato e accettare i suggerimenti da parte dei clienti. Vale il discorso fatto in precedenza, il cuoco avrà piacere di accogliere suggerimenti dei clienti ed assecondare allergie o particolari richieste alimentari previo concordo. In ogni caso il cuoco sarà quella figura che manca nella quotidianità quando si avvicina l'ora di pranzo o cena e ci si arrovella sul da farsi. Pensate solo ad un tuffo o a raccogliere conchiglie per fare una collana per la propria bimba, pensate solo al segno dell'abbronzatura o a pescare, pensate solo ad un giro in Kayak o ad una gara di nuoto con la propria fidanzata. A bordo troverete poi qualcosa di gustoso e da fotografare.. da condividere poi, ma non su Internet, su chi vi siederà a fianco a tavola.

EXTRA

Nel noleggio, a parte l'equipaggio gli altri Extra sono i seguenti:

Extra su richiesta - (se non diversamente indicato dalla flotta armatrice), lenzuola, asciugamani, motore fuoribordo per il tender, gennaker, rete protettiva per bambini e pulizia finale.
Extra non inclusi (vanno "a consumo) - porti, carburante e cambusa.
Cauzione :  da versare con carta di credito al momento del check in e verrà restituita al momento del check out in assenza di danni. In molti casi sarà possibile stipulare un’assicurazione sulla cauzione che annullerà totalmente o in parte il versamento della stessa.
Possibilità di polizza smarrimento bagaglio e polizza annullamento viaggio su Richiesta.

IMBARCAZIONI


Barca a vela (monoscafo): la classica imbarcazione da diporto amata dalla maggioranza dei velisti, sempre alla ricerca del vento di bolina e di poppa. Lunghezze fino a 16 mt con massimo 12 persone d’equipaggio skipper compreso. Imbarcazioni da 2 a 6 Cabine doppie con bagni.

Catamarani a vela (multiscafo): comodità e stabilità sono le caratteristiche principali. Lunghezze fino a 16 mt con massimo 12 persone d’equipaggio skipper compreso. Ci sono anche versioni Fly Bridge con timoneria sul Fly che consentono massima visibilità e facilità di manovra. Imbarcazioni da 3 a 6 Cabine doppie con bagni.

INFORMAZIONI UTILI

Per tutte le destinazioni che abbiamo esistono proposte di itinerari indicativi o personalizzati e numerosi servizi accessori disponibili (da singolo noleggio a voli,trasferimenti, estensione a terra, possibilità di pensione completa con pasti adatti ad allergici, vegetariani, etc) . Possibilità di Viaggi di Nozze, Noleggi per il solo week end o per le Festività.

Al termine della crociera il rientro presso la base è sempre previsto  la sera precedente allo sbarco.

Le modalità d'imbarco e sbarco si svolgono con un check-in, dove vengono sbrigate le formalità amministrative, la descrizione e l’inventario della barca. Infine il check-out durante il quale verrà controllato l'inventario e lo stato della barca.

Itinerari suggeriti

Giorno 1: al porto di Lavrion, sistemarsi a bordo cena nelle vicinanze e pernottamento. Ecco la nostra guida per alcune delle 220 isole, anche se si potrebbe partire da Mykonos o Andros in alternativa.

Giorno 2: salpare per Vourkari, isola di Kea, per evitare la folla di turisti, esplorare la sabbia di Liparo o i ciottoli di Kampi e di Spathi e rilassarsi in un ambiente  naturale. Kea è il posto migliore di tutta la regione per le immersioni subacquee, specialmente per i suoi relitti. La nave gemella del Titanic, Britannic, così come Burdigala, Patris e un transatlantico tedesco si trovano nelle vicinanze.

Giorno 3: navigare per Finikas, isola di Syros, e scoprire l’architettura affascinante di Ermoupolis con i suoi edifici colorati che salgono sulle colline. Passeggia lungo l’elegante lungomare che incornicia le acque cobalto o dirigiti verso le spiagge della costa occidentale.

Giorno 4: dirigitia Parikia, sull’isola di Paros, per nuotare e prendere il sole. Kolymbithres nel nord ha spettacolari formazioni rocciose di granito, oppure dirigersi verso le spiagge di Piperi, Molos e Chrissi Akti. La vita notturna è divertente e troverai molti sport acquatici da fare sull’isola.

Giorno 5: partenza per Kamares, Isola di Sifnos, e poi per la splendida baia di Vathi. La lunga striscia di sabbia di Platys Gialos. L’isola è conosciuta per le sue ceramiche che puoi comprare direttamente nei laboratori. Assaggia il cibo tradizionale, in particolare la zuppa di ceci e le frittelle.

Giorno 6: a  Loutra, isola di Kythnos nota per le sue sorgenti minerali curative, puoi prenotare nella SPA locale e provare i suoi bagni termali. Da non perdere la spiaggia di Kolona, un banco di sabbia che collega l’isola ad Agios Loukas.

Giorno 7: ritorno al porto di Lavrion

Giorno 1: imbarco a Marina Gouvia, a Corfù, il luogo perfetto per iniziare la tua avventura ionica con le sue sette isole principali. Visita la città vecchia di Kérkyra e riconosci l’influenza veneziana, o Kanóni per le sue splendide viste.

Giorno 2: vai a Gaios sull’isola di Paxos e sulla spiaggia di Erimitis, sulla costa occidentale, dove potrai esplorare fantastiche grotte blu nelle vicinanze. Dirigeti verso Antipaxos per nuotare in acque turchesi che non apparirebbero fuori luogo nei Caraibi.

Giorno 3: la visita migliore da fare è a Nidri, cittadina sull’isola di Lefkada, dove si possono trovare ristoranti tradizionali presso Fistaria, oppure fare un’escursione di 40 minuti per la cascata di Rahi. Da qui puoi godere di una bellissima vista della baia di Nidri.

Giorno 4: naviga a Vathi a Meganisi e troverai spiagge accessibili solo in barca, il che significa che sono meno affollate. Prova Fanari, Megalo Limonari.

Giorno 5: fai il bagno dalle fantastiche spiagge dell’isola di Lefkas. Ad ovest, troverete un lungo tratto sabbioso ad Agios Ioannis, popolare tra gli amanti del windsurf. Altre spiagge degne di nota sono Porto Katsiki, con le sue spettacolari scogliere e la sabbiosa Pefkoulia.

Giorno 6: esplora le baie disabitate di Sivota e Agios Nikolaos e il villaggio di pescatori di Mourtos Marina sulla terraferma. Se il porto turistico è occupato, prova a dare fondo a Monastery Bay o Sand Bar Bay.

Giorno 7: ritorno a Marina Gouvia
Giorno 1: Marina Mandraki a Rodi è una base meravigliosa per veleggiare  nel Mar Egeo intorno all’arcipelago del Dodecaneso. Mentre sei alla nostra base, goditi l’atmosfera locale e visita la città medievale di Rodi.


Giorno 2: naviga fino a Simi e ammira le case color pastello che caratterizzano il lungomare. Le spiagge a Nos sono vicine al porto, mentre la spiaggia di Panormitis è meno frequentata dai turisti. Per ripararsi dal vento, dirigiti verso la baia di Emporio.

Giorno 3: Palos (isola di Nisiros) è un ottimo posto dove fare una sosta per esplorare l’entroterra, in particolare il vulcano attivo e l’imponente caldera. Passeggia su spiagge scure e vulcaniche come Gialiskari e Pahia Ammos o sulle strade bianche di Mandraki.

Giorno 4: visita le fortificazioni medievali sull’isola di Kos, comprese le imponenti torri appartenenti al Castello dei Cavalieri di San Giovanni sul lato del porto. Per le spiagge, naviga verso Kefalos, Marmari e Tigaki.

Giorno 5: relax al porto Livadia dell’isola di Tilos e gustare un caffè freddo nei bar o cenare nelle taverne. Visita Kryas Springs o dirigiti verso l’interno per visitare il villaggio abbandonato. Goditi la spiaggia di Agios Antonios Marina, e nuota nell’acqua limpida di Eristos.

Giorno 6: goditi un drink sul lungomare di Nimporio a Halki (isola di Chalki), dove riceverai un caloroso benvenuto. Troverai una spiaggia che si estende dolcemente a Kania, acque poco profonde a Pondamos e una costa rocciosa per fare snorkeling a Ftenagia. Visita la spiaggia di Yiali accessibile solo in barca per un po’ di solitudine.

Giorno 7: ritorno a Marina Mandraki (Rodi)

Giorno 1: partenza da Marina Skiathos nel cuore dell’Egeo e dell’arcipelago delle Sporadi per Lalaria, che è accessibile solo in barca. Troverai anche moltissima scelta per cibo gustoso e bevande fresche sul lungomare.

Giorno 2: scopriti fan degli Abba e canta i classici dell’isola di Skopelos , dove è stato ambientato il film Mamma Mia! Sali tra Skopelos e Glossa, con le sue case bianche e Panormos e Agios Ioannis.

Giorno 3: raggiungi Linaria sull’isola di Skiros e goditi la spiaggia di Acherounes e poi cena nelle taverne. Trova un po’ di tranquillità a Molos con la sua lunga spiaggia sabbiosa. Da qui è possibile vedere la città di Skiros che serpeggia sull’imponente parete rocciosa. Per una spiaggia meno affollata, salpa verso Kareflou.

Giorno 4: naviga fino all’isola di Kira Panagia, dopo aver veleggiato attraverso il National Marine Park con le sue foche monache in via di estinzione. Plantis Bay è un porto naturale dove puoi ormeggiare. Sulla costa orientale, è possibile vedere il monastero, che è abitato da un solo monaco, e i resti di una basilica.

Giorno 5: Patitiri è il porto principale dell’isola di Alonnisos, dove si possono trovare bar e ristoranti. Naviga per Leftos per cenare nella taverna nell’uliveto e nuotare in acque limpide. Per rilassanti sabbie, dirigiti verso la famosa spiaggia di Chrisi Milia con il suo sfondo alberato.

Giorno 6: Koukounaries sull’isola di Skiathos è una spiaggia con lunghe linee sabbiose. Rilassati con una nuotata e prendendo il sole, o cimentati in alcuni sport acquatici.

Giorno 7: ritorno a Marina Skiathos
Giorno 1: partenza da Alimos Marina (noto anche come Kalamaki Marina), il più grande porto turistico della Grecia con ristoranti, chioschi, telefoni, servizi igienici e docce. Non perdere le attrazioni di Atene prima di salpare.


Giorno 2: dirigiti verso la marina di Epidauro sulla costa nord-orientale del Peloponneso in Argolide e esplora l’enorme anfiteatro del 4 ° secolo con il suo imponente stadio intatto, che si innalza in perfetta simmetria. Questa antica rovina, insieme a Micene, è un importantissimo sito archeologico in Grecia. Assicurati di fare snorkeling nella città sommersa di Epidauro per vedere antiche rovine sottomarine.

Giorno 3: isola di Hydra, con le sue sorgenti naturali per gli antichi greci. Visita la città principale di Hydra e la comunità di artisti. La maggior parte dell’isola è selvaggia e perfetta per le escursioni. Oppure tuffati a Bisti, nuota a Mandraki e goditi le sabbie dell’Islet Agios Nikolaos.

Giorno 4: l’isola di Spetses ha una importante storia navale e puoi vedere la sua influenza tra le architetture delle ville dei capitani. La spiaggia di Agii Anargiri è una delle più grandi dell’isola con la grotta di Berkiris all’estremità. La spiaggia di Agia Paraskevi è famosa per il suo fondale roccioso verde, fiancheggiato da una chiesa d’intonaco bianco e dalla spiaggia sabbiosa.

Giorno 5: dirigiti verso Galates, di fronte a Poros, per passeggiare tra migliaia di aranci e limoni. Al lungomare di Poros, sali sulla collina fino alla torre dell’orologio per una splendida vista sulla baia. Potrai scegliere tra bellissime spiagge: Love Bay, Askeli e Monastery.

Giorno 6: dirigiti all’isola di Aegina, molto frequentata dai greci stessi. Esplora le antiche rovine del Tempio di Aphaia e il Tempio di Apollo a Kolona, ​​dove puoi anche goderti una splendida vista. Puoi anche visitare Moni e Metopi.

Giorno 7: ritorno ad Alimos Marina

Guarda anche la ricerca completa

Sconto del 15%
Beneteau 50
Name 16
Capacità 12
Cabine 4 cab
Cuccette 8 + 1
Cuccette 15,48 mt
Cuccette 4
  • Anno: 2003
  • Dal: 29/09/2018
  • Al: 02/10/2018

1,714.00 €
1,456.00 €

Sconto del 15%
Lagoon 380
Name 19
Capacità 10
Cabine 4 cab
Cuccette 8
Cuccette 11,55 mt
Cuccette 2
  • Anno: 2005
  • Dal: 29/09/2018
  • Al: 02/10/2018

1,714.00 €
1,456.00 €

Sconto del 15%
Lagoon 380
Name 18
Capacità 10
Cabine 4 cab
Cuccette 8
Cuccette 11,55 mt
Cuccette 2
  • Anno: 2004
  • Dal: 29/09/2018
  • Al: 02/10/2018

1,714.00 €
1,456.00 €

richiedi info

Sei alla ricerca di un’idea per una pausa, per un weekend diverso dal solito, per dare valore al tuo tempo libero o per realizzare un viaggio costruito su misura?

contattaci